3326 visitatori in 24 ore
 214 visitatori online adesso





destionegiorno
Stampa il tuo libro



Anna Elvira Cuomo

Anna Elvira Cuomo

Anna Elvira Cuomo, nata a Taranto, città in cui vive e lavora, si definisce “narratrice per diletto, pensatrice per difetto”. Ama narrare in lirica e in prosa, poiché scrivere per lei è un momento ludico ma anche di catarsi. La scrittura, di fatto è una passione che coltiva e custodisce gelosamente. ... (continua)


La sua poesia preferita:
Tu che non hai
Solo mi immergo
in lacerati panni
avanzando mesto
osservo i vostri affanni

sei tu che passi
e non mi guardi
più solo di me
senza neanche i ricordi

mentre io
che la mano vuota ti porgo
in lacrime calde
ricordo

Siedi accanto a...  leggi...

Nell'albo d'oro:
"analisi"
e... dopo attenta, scrupolosa, puntuale
analisi transazionale
m’è d’uopo ristabilir, ciò ch’è privo di reale
poiché non v’è esistenza
nell’effimera apparenza

sicchè...a dispetto della fenomenologia
dei sintomi connessi
e degli effetti
ciò che...  leggi...

L'Immenso
L'immenso che è dentro di me
non ha eguali,
assorbo tutto ciò
che è intorno a me
e lo faccio mio
e più ne raccolgo
e più vedo Dio.

L'immenso del Suo amore
non è uguale ad alcunché
e subito...  leggi...

A mani giunte
Come s’inventa un cielo nuovo
all’improvviso

come da un pianto scaturisce
un sorriso

se di rimpianti
è lastricato il selciato
e dei ricordi resta solo
un fiato

quel fiato caldo
che lambì i capelli
sotto un cielo
oggi a brandelli

ti...  leggi...

TRA (pezista)
Volo
Di TRApezio in TRApezio
TRA
un
TRApezio
e l'altro
il vuoto

libro in acqua evanescente
ma

p
r
e
c
i
p
i
t
o

tiene fune mano amica
ferma il volo e
ancora
cambio

TRA (pezio)

mille dubbi
in (TRAvedo)
me

rifletto...  leggi...

Sorelline
Danzano sul soffitto
tenendosi per mano, allegre
come neve che cade
sospinte dal gelido vento
dell'anima mia

Svolazzano intorno
come docili farfalle
In un chiacchiericcio tintinnante
Interminabile

colori e suoni psichedelici
accendono e...  leggi...

Sorry (GIORNI MUTI)
E se saranno
giorni muti
quelli che verranno
raccoglierai i ricordi
che come foglie secche
cadranno

e nei silenzi
urlati nel pianto
udrai le voci
amate tanto

ondeggianti sirene
innanzi agli occhi
suonano arpe
ammaliatrici

indicano...  leggi...

Add (dd) oss (ss) o
Desiderio add (dd) oss (ss) o

app (pp) icc (cc) ica
- opp (pp) rime -
nott (tt) e dopo nott (tt) e
dopo nott (tt) e

irr (rr) ompe roboante
il silenzio dell (ll) a luna
nel chiacc (cc) hiericc (cc) io stell (ll) are
frastuono...  leggi...

Le storie che non esistono
Esistono storie che non esistono,
bellissime e tragiche,
nascono e s'evolvono
non muoiono mai
perché
non può morire
...-...-...-...-...-...-...-...-...-...-...-ciò che non esiste

Le storie...  leggi...

Nel
grigio ondeggiare del mare
amo ritornare
nell'incanto
celo ogni pianto

passi persi sparsi
chiodi fissi infissi
anima in abissi

trema l'alma
preme l'onda
contro altra onda
schiacciata sulla sponda

sbriciolerò ricordi
nel vapore...  leggi...

Anna Elvira Cuomo

Anna Elvira Cuomo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Tu che non hai (10/10/2010)

La prima poesia pubblicata:
 
Risvegli (09/04/2010)

L'ultima poesia pubblicata:
 
"piena" (15/11/2017)

Anna Elvira Cuomo vi consiglia:
 Anna elvira...(semmai mi troverai) (02/10/2011)
 Centro di luna (17/08/2010)
 Ci sono cose che (08/11/2010)
 Dannato poeta (27/12/2010)
 Deliquio (05/05/2010)

La poesia più letta:
 
Silente aquila (20/05/2010, 6871 letture)

Anna Elvira Cuomo ha 9 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Anna Elvira Cuomo!

Leggi i 208 commenti di Anna Elvira Cuomo


Leggi i racconti di Anna Elvira Cuomo

Le raccolte di poesie di Anna Elvira Cuomo

Anna Elvira Cuomo su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019
 il giorno 20/03/2019

Anna Elvira Cuomo
ti consiglia questi autori:
Stefano Sivo
 Giorgio Dello
mario calzolaro
Kiaraluna
Alfredo Mercutello

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Anna Elvira Cuomo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Anna Elvira Cuomo in rete:
Invia un messaggio privato a Anna Elvira Cuomo.


Anna Elvira Cuomo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Eneide

L'Eneide è un poema epico della cultura latina scritto dal poeta e filosofo Virgilio nel I secolo a.C., che narra la (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Considerazione dell'autore
«Quando è il dolore a farti compagnia,
lo vomiti
in una poesia
»
Inserita il 18/10/2011  

Anna Elvira Cuomo

Lui (il dolore)

Introspezione
Il dolore non ha età
non ha metro
né misura

Il dolore è di chi lo patisce
chi lo vede dal di fuori
Vede solo i suoi colori
mentre fiorisce

Il dolore
Corrode e usura;

chi lo porta in grembo
lo culla,
lo cura e lo alleva
come fosse una sua creatura

Il dolore non ha sesso
assale chiunque
senza chiedere permesso
prima affatto lo riconosci
ti abitui a lui
non lo lasci

Il dolore si compiace
Di quello che riesce a fare
gioca con il suo padrone
quasi a complice diventare

Il dolore puzza!

Tutti fa allontanare

Il dolore può essere tuo amico

E resti solo,
le sere,
quando ti scopri
ad inventare mille modi
per andare

con "lui"
a farti compagnia



Club Scrivere Anna Elvira Cuomo 01/06/2010 20:07| 7| 4410

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«L'opera d'arte qui raffigurata è della mia scultrice/pittrice preferita RABARAMA (al secolo Paola Epifani)
Si danza con lui, al ritmo della mia musica, cercando di "ammaliarlo" e sottometterlo... diventando sue "puttane" pur di costringerlo al nostro volere, ci sottomettiamo per chiedergli una grazia
quella di lasciarci in pace...
»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«è una compagnia che non piace a nessuno, ma a chi capita purtoppo lo deve sopportare. magistralmente metti il dito su una piaga che abbiamo assaporato
tutti... messa così in poesia è una stupenda riflessione umana...
come divina poetessa che ti fa onore... questo poetare sul dolore ...
lo fai diventare affascinante... che meravigliosa bravura... abbraccio»
Splendido Leotta Michele (01/06/2010) Modifica questo commento

«E'...difficile dire cosa mi trasmette questa tua poesia...è un colloquio con sè stessi, cercando un altro nome per quella morsa che stringe sempre di più,ma non abbastanza per far sparire per sempre la sofferenza.
Una lirica che trovo grandiosa, densa di emozione amara e consapevolezza.»
Kiaraluna (01/06/2010) Modifica questo commento

«Anna, il dolore lo descrivi personificandolo, segno del fatto che "lui" stesso può assumere le sembianze di un essere umano in sè...mi hanno colpito le similitudini riferite al dolore; mostrano una familiarità ed una conoscenza ravvicinata con questa "compagnia"...questa poesia si inserisce bene nella serie delle tue. La forma è sempre piacevole e leggera da leggere, in contrasto con la serietà del contenuto... chapeau!»
luigi88 (01/06/2010) Modifica questo commento

«Composizione veramente d'alto lignaggio. L'unica cosa che mi disturba un poco è quel "puzza" buttato lì ma il dolore si merita anche di peggio.
Personalmente credo che soffrire sia una delle tante afflizioni dell'anima che
non possa essere trasmessa a " chicche e sia" (Totò)
Brava Anna però, ogni tanto, guarda anche oltre te stessa.
(prezzo di questo commento: un bacio (IVA compresa)»
Luciano Tarabella (02/06/2010) Modifica questo commento

«Ho sempre sostenuto che il dolore non si possa condividere. E' una pelle che aderisce alla nostra, è una morsa che stringe e soffoca, una possessione assoluta che si compiace della nostra esclusiva compagnia, che ci plasma, ci incatena, ci dilania a poco a poco come l'aquila di Prometeo... il dolore...»
Club ScrivereNemesis Marina Perozzi (02/06/2010) Modifica questo commento

«il dolore fa compagnia... si, si gran compagnia!
ma crea anche alibi... a lui vengon date tutte le colpe, anche della nostra scarsa "voglia" di viverlo! e di vivere la vita, andandogli incontro, invece di scontrarsi con essa.
malinconicamente bella...
ma come ha detto 'i Tarabella... bisogna anche saper guardare oltre!»
Club ScrivereSaverio Chiti (02/06/2010) Modifica questo commento

«Bella considerazione tanto profonda da mettere i brividi. E' difficile, secondo me, mettere in versi qualcosa che si accosti al tema da te proposto ma sembra che tu ci sia riuscita egregiamente, lasciando nell'animo del lettore severe note di inquietudine.»
Mimmo Mariano (21/10/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it