4047 visitatori in 24 ore
 68 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Iliade

L'Iliade è - assieme all'Odissea - un poema epico attribuito ad Omero. Si compone di ventiquattro libri o canti, ognuno (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

Considerazione dell'autore
«Ogni volta che la rileggo e rileggo i vostri commenti, mi commuovo perché mi sento parte di un universo meraviglioso quello di noi narratori; anime sempre in pena anelanti al bello che cercano e si cercano e quando l'essenza volatile ed incostante della nostra anima ne sfiora un'altra simile, sono scintille che accendono il nostro cielo e ne fanno... speranza. Vi amo dolci incorporei amici, vi sento e sento che anche voi "sentite" me.
Ci tocchiamo con il cuore per mezzo delle nostre "sorelline".
Un bacio ed una carezza
Anna
»
Inserita il 08/04/2011  

Anna Elvira Cuomo

Sorelline Impressioni
Danzano sul soffitto
tenendosi per mano, allegre
come neve che cade
sospinte dal gelido vento
dell'anima mia

Svolazzano intorno
come docili farfalle
In un chiacchiericcio tintinnante
Interminabile

colori e suoni psichedelici
accendono e spengono
le pareti d'intorno

vagano fluidi scorporei
su a giù
che confusione
sale l'emozione
arriva al cuore
che accelera
E si contrae

Zitte, zitte, zitte
sorelline mie
parole e parole ed ancora parole
ognuna gelosa dell'altra
ognuna che vorrebbe
sortire per prima
ognuna in fila per rima

Vi guardo ancora un po'
librarvi contente
ammiccanti alla luna
cercando evasione
sole, in sospensione
le colgo una ad una

Esaudir non posso
lor desideri
prender mia penna rossa
sono troppo scossa

bimbe aspettate,
venite in soccorso
ormai siete nate
il vostro turno
forse è arrivato.
saltato ho il fosso



Anna Elvira Cuomo 04/06/2010 07:25| 7| 4056

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«Non fate loro del male... sono indifese, non approfittate di loro, non schernitele, non offendetele, non ...umiliatele... potrebbero non sopportarlo e non riprendersi ...mai più»


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«La curiosità non è solo donna e io dovevo venire a leggere la tua "sorelline"...
della poesia ti dico, e non son l'unico, ch'è molto bella, musicale e dolce nel descrivere pensieri in parole come farfalle. Ti dirò anche che mi hai fatto venire alla mente una poesia di Tristan Tzara, Come si scrive una poesia Dadaista... sono sicuro che se la leggi ti piacerà.»
senzamaninbicicletta (01/09/2010) Modifica questo commento

«Le parole, coriandoli coloratissimi che esprimono sensazioni ed emozioni, il sentire del nostro animo, rimangono sull'uscio delle nostre labbra o sulla punta della penna urlando e sospirando prima di esplodere ed invadere la mente di chi ci ascolta per tornare poi a dormire insieme ai nostri sogni. Intensamente dolce.»
Club ScrivereEnrico Baiocchi (05/06/2010) Modifica questo commento

«Esseri impalpabili
d'etereo, volatili
amano danzar di loro
s'accendono e fan coro
ed il brillar sincero vola
sull'anima che tenue cola...

hanno una madre le ha partorite l'anima, sono in sintonia con l'Autrice nel suo versare, chiedo venia se mi sono permesso, ma il coinvolgimento è stato tale...
grazie.»
mp47pasquino (05/06/2010) Modifica questo commento

«Librarsi leggero di farfalle e molto sentimento è espresso in questi versi che sono frementi piume nel cure del lettore. Una lirica molto soave e delicata, un appello incredibilmente dolce. Piaciutissima per la delicatezza infusa!»
Raggioluminoso (05/06/2010) Modifica questo commento

«Le parole si rincorrono nella nostra mente, ma prima di mettersi in ordine, come bravi soldatini, amano giocare a rimpiattino nel bosco della fantasia. Ci vorrà tempo, perché diventino versi, strofe, rime, pronte ad offrirsi con umiltà a chi le legge... Timidamente osano, rischiando di essere stroncate da un improvviso e subitaneo scherno.
E' una preghiera accorata, che chiede soltanto di essere ascoltata.»
Club ScrivereNemesis Marina Perozzi (04/06/2010) Modifica questo commento

«Anna, come sempre ci fai un ottimo regalo con queste perle di poesia... parole di una delicatezza unica... non c'è un'unica parola fuori luogo... mi stupisci sempre di più...credo che stavolta ti sia davvero superata... chapeau!»
luigi88 (04/06/2010) Modifica questo commento

«Le parole sono sempre più spesso abusate, armi improprie che non esaltano l'umanità interiore ma la crocifiggono e la offendono. Lievi come farfalle divengono sassi atti solo a lapidare.
Un sentire in cui mi rispecchio, esposto con grazia e fermezza.»
Kiaraluna (04/06/2010) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Impressioni
Espero
Bruna
Impulsanti
Ciocche del tempo
Epigrafe
Insonnia
Infranti riflessi
In un sospiro
Empirica
Nel vento, parole
Denso. limpido, dolce, aspro sole
Come antenna
Plink, plink... plink
Fortepiano
Gas
Di luce
In ordine sparso
La luna di giorno
Sorelline
Sentire
La corte
Delirio onomatopeico
Come piuma

Tutte le poesie



Premio Scrivere 2011
Viali di sale Amore (Se tu mi dimentichi)
Il cibo delle poesie Tema libero
Unico colore Nikos Kazantzakis (Avete il pennello, avete i colori, dipingete voi il paradiso e entrateci)
sulle code degli aquiloni Vittime da zolfo e piombo
Premio Scrivere 2010
Un passo dietro te Poesia d'amore sul tema (Tu che mi ascolti)
Infinito amore Tema libero
Tu che non hai Giovanni Paolo II ( Karol Wojtyla) (Ricco non è colui che possiede, ma colui che dà, colui che è capace di dare.)
Uomini come me Violenza sulle donne

Anna Elvira Cuomo
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Lo squalo (04/09/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
"Immortale" (17/05/2016)

Una proposta:
 
"Immortale" (17/05/2016)

Il racconto più letto:
 
Lo squalo (04/09/2010, 1048 letture)


 Le poesie di Anna Elvira Cuomo



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it